storia

La combinata nordica viene inserita ai Giochi Olimpici del 1924
 
La Norvegia, dove ancora oggi viene considerata lo sport invernale per eccellenza, è il luogo di nascita della combinata nordica. Non è un caso, perché è consuetudine scandinava fondere due discipline molto impegnative a livello fisico in un unico sport, nel caso specifico il salto e lo sci di fondo; addirittura alle origini il salto con gli sci non era nemmeno considerato un sport autonomo. Infatti la prima competizione vera e propria di combinata nordica si svolse nel 1892 a Oslo, al primo Holmenkollen Ski Festival, evento che si svolge ancora oggi ogni anno, ma solo nel 1933 si svolsero ad Holmenkollen le prime gare di salto con gli sci non abbinate a prove di sci di fondo. La combinata fa la sua appa­rizione ai Giochi Olimpici invernali già dalla prima edizione di Chamonix del 1924. I Campionati del mondo si disputano dal 1925, la Coppa del mondo dalla stagione 1983-84. Tra i primi al mondo nella specialità ci sono gli atleti norvegesi, che hanno conseguito la stragrande maggioranza dei titoli. Fuori dalla Norvegia si è diffusa soprattutto in Finlandia, Germania, Austria e Giappone. Dal 1952 il regolamento della combinata nordica viene modificato, invertendo l'ordine delle discipline per aumentare la spettacolarità: prima il salto, poi lo sci di fondo. Nelle precedenti competizioni, infatti, chi riusciva a sciare infliggendo forti distacchi, affrontava il salto con meno impegno sapendo di mantenere comunque la testa della gara. Storicamente la combinata nordica è uno sport unicamente maschile; dopo il ricono­scimento da parte della FIS, nel 1998, delle gare femminili di salto, sono state organizzate anche competizioni femminili di combinata nordica, ma le donne sono escluse sia dalle Olimpiadi sia dai Mondiali. Oggi è quindi l’unica disciplina dei giochi invernali solo maschile.

www.fisi.org

www.fis-ski.com

Combinata nordica - Medagliere storico (Giochi 2018)

Pos.  Sigla  Nazione   Oro   Argento   Bronzo   Totale 
NOR NORVEGIA  13  10 8 31
2 GER GERMANIA 5 5 4 14
3 FIN  FINLANDIA 8 2 14
4 AUT AUSTRIA   3 2 10 15
5 GDR GERMANIA EST 3 0 4 7
6 JAP GIAPPONE 2 3 0 5
7 FRA FRANCIA 2 1 1 4
8 FRG GERMANIA OVEST   2 1 0 3
9 USA STATI UNITI D'AMERICA    1 3 0 4
10  SUI SVIZZERA 1 2 1 4
13 ITA ITALIA 0 0 1 1