pioggia di medaglie dal ciclismo

Posted in news rio 2016

Ciclismo su strada cronometro m H5: il grande Alex Zanardi, dopo i due ori  a Londra nel 2012, conquista la sua terza medaglia d’oro.
Ciclismo su strada cronometro m H3: Vittorio Podestà, campione ai Mondiali in tre competizioni, non delude le attese e vince la sua prima medaglia d’oro paralimpica
Ciclismo su strada cronometro m H2: la storia paralimpica di Luca Mazzone inizia con due argenti a Sydney nel nuoto, sport in cui colleziona medaglie anche nazionali e internazionali, si arena per la delusione di Atene e Pechino e risorge con l'handbike, dove vince uno straordinario numero di titoli fino alla medaglia d'oro odierna.
Ciclismo su strada cronometro m C1: dal motocross, al cross country al triathlon, per Giancarlo Masini la medaglia di bronzo arriva con la time trial paralimpica.
Ciclismo su strada cronometro f H3: da Seoul a Rio, sembra non finire mai la carriera spettacolare di Francesca Porcellato, 10 medaglie paralimpiche nell’atletica (2 ori, 3 argenti e 5 bronzi), un oro nello sci di fondo e oggi il bronzo in in nuovo sport.
  
porcellato rio para   zanardi rio 
podest paramasini2 paramazzone2 para