argento e bronzo dalle due discipline che dominano il medagliere italiano

Posted in news rio 2016

Nuoto 50m f stile libero S4: medaglia d’argento ad Arjola Trimi, che in pochi anni ha collezionato tante medaglie e tanti record nei 50, nei 100 e nei 200 sl.
Ciclismo su strada individuale C4-5: arriva la rivincita sul podio di Londra sfiorato per Andrea Tarlao, che si aggiudica la medaglia di bronzo grazie anche ad un finale di gara inatteso. I due favoriti, l’ucraino Yehor Dementyev e l’australiano Alistair Donohoe, già in vista dell’arrivo si toccano e cadono: il primo rimane a terra, il secondo taglia il traguardo ma senza bicicletta; i giudici dopo quasi un’ora di valutazione premiano il terzetto di inseguitori.
 
trimi para tarlao para

La gara purtroppo è stata funestata da un gravissimo incidente in cui ha perso la vita l’atleta iraniano Bahman Golbarnezhad, che alla prima discesa del primo giro è caduto battendo violentemente la testa.