nuovi sport 2018

In questa edizione ci sono ancora le squadre miste, composte da atleti che rappresentano diversi comitati olimpici nazionali (NOC). 
 
 
1. ARRAMPICATA SPORTIVA
Sarà un evento combinato delle tre discipline (Boulder, Lead, Speed)
Boulder - La specialità consiste nel dover arrampicare su vie basse, massimo 4 metri, di diversa difficoltà senza l'uso dell'imbragatura (si utilizzano materassi para cadute) e prevede una serie limitata di movimenti. Bisogna partire con tutti e 4 gli arti appoggiati su prese obbligate di "start" per completare un percorso che culmina con un "top" (presa finale) che dev'essere tenuto dall'atleta per almeno 3 secondi consecutivi. Vengono contati il numero di tentativi impiegati nel raggiungere il "top" in un determinato tempo (4 o 5 minuti). Si ha una presa intermedia chiamata "zona" (o "bonus") che attribuisce un ulteriore punteggio.
Lead - Consiste nell'effettuare una scalata su vie che aumentano di difficoltà progressivamente. Ad ogni presa viene assegnato un punteggio progressivo e ha due valori: "caricata" se viene impugnata; "utilizzata" se dopo averla impugnata si iniza un movimento che non permette di raggiungere la presa successiva. Il massimo punteggio si ha nell'arrivare con entrambe le mani all'ultima presa: il "top".
Speed - Consiste nel completare una via nel minor tempo possibile. La federazione ha omologato un muro di arrampicata di 10m o 15m dove effettuare le competizioni. La via di competizione è fornita di un sistema di cronometraggio alla partenza e all'arrivo, un sensore in cima alla via che permette agli atleti di fermare il tempo. La via viene salita in moulinette, cioè con corda dall'alto, in modo che l'atleta possa concentrarsi solo su tempo di salita.
 
 
2. DANZA SPORT
Sotto il nome di Urban Dance è strutturata una disciplina di danza contemporanea a sé stante, suddivisa in tre specialità principali: Hip Hop, Break Dance, Electric Boogie. 
Hip Hop - E' una disciplina di ballo che proviene dal movimento Hip Hop e ne conserva le caratteristiche culturali ed estetiche.
Break Dance - E' una danza di strada sviluppata da teenager afroamericani e latino americani nel Bronx di New York a partire dal 1972.
Electric Boogie - E' una danza coreografica con una sequenza ripetuta di passaggi in cui un gruppo di persone danzano in una o più righe, tutte rivolte una verso l'altra o nella stessa direzione, eseguendo i passaggi nello stesso modo.
 
 
3. KARATE
La competizione di kumite comprende 6 categorie (-61, -68, +68 kg ragazzi e -53, -59, +59 kg ragazze)
Nel combattimento libero (Jiyu kumite) i due atleti mettono in atto scelte strategiche: parata e contrattacco, attacco al momento della partenza dell'avversario, attacco sul primo movimento dell'avversario e anticipo con intuizione.
 
 
4. PATTINAGGIO A ROTELLE
Combinata delle gare: 500 m, 1000 m, 5000 m a eliminazione.
Con l'abbandono delle competizioni sui pattini a quattro ruote ed il conseguente definitivo passaggio ai pattini in linea, oggi il pattinaggio corsa è diventato il pattimaggio di velocità in linea. Si utilizzano i pattini in linea: costituiti da una scarpina, una piastra ultraleggera, nella quale attraverso dei perni vengono fissate le ruote. I diversi tipi di piste dove si svolgono tuute le gare sono due: pista piana (simile a quella dello short track) e pista sopraelevata (dove le curve presentano un'inclinazione a parabola che ricorda quella del velodromo in dimensioni ridotte).
 
 
 
SPORT MODIFICATI NELL'EDIZIONE 2018
 
1. BEACH HANDBALL
Variante outdoor del gioco della pallamano. Vine giocato su campi di sabbia. Il campo di gioco misura 27 m x 12 m. L'area di gioco 15 m x 12 m. Le porte devono avere l'ampiezza di 3 m x 2 m. La sabbia deveavere una profondità di almeno 40 cm. L'area di porta, a differenza della pallamano indoor non è a semicerchio ma rettangolare. La gara, suddivisa in due set, della durata di 10 minuti, viene disputata da due squadre composte da 4 giocatori ciascuna. Non esiste il pareggio.
 
2. CALCIO A 5
Le regole del futsal (calcio a 5) sono simili a quelle del calcio ma con qualche differenza sostanziale: cambi volanti, falli cumulativi, tiro libero e regola dei 4 secondi. Le misure del campo possono variare da 25 m x 15 m a 42 m x 25 m. Le porte devono avere l'ampiezza di 3 m x 2 m. Una partita è composta da 2 tempi di 20 minuti ciascuno.