tiro a segno paralimpiadi

regole

 
 
Competizioni: 12         
 
Sono previsti due tipi di gara: carabina e pistola ad aria o gas. Si sparano una serie di colpi con l’obiettivo di centrare l’anello centrale del bersaglio statico (un quadrato di cartone con dieci anelli concentrici bianchi e neri attorno a un anello centrale) posto a 10, 25, 50 metri. Le categorie sono uomini, donne e mista, per gare individuali o a squadre.
 
Storia
E’ entrato nel Programma Paralimpico dai Giochi di Toronto del 1976. Si è sviluppato grazie al cambiamento nel sistema di classificazione, prima basato sulla disabilità e poi sulla funzionalità. Ciò ha consentito il passaggio da cinque classi con gare separate a tre classi con gare integrate, a partire dai Giochi Paralimpici di Atlanta del 1996.
 
Categorie a Rio 2016                         CLASSIFICAZIONI
 
GARE MASCHILI   n°  1
Fucile    
10 m R1  1    SH1
50 m 3 posizioni R7   1    SH1 
Pistola     
10 m P1  1    SH1
          TOTALE  3  
 
GARE FEMMINILI   n°  1
Fucile    
10 m R2   1    SH1
50 m 3 poszioni R8   1    SH1
Pistola     
10 m P2  1    SH1 
          TOTALE  3  
 
GARE MISTE            n°  1
Fucile    
10 m R3  1    SH1
10 m R4  1    SH2
10 m R5  1    SH2
50 m R6  1    SH1
Pistola     
25 m P3  1    SH1
50 m P4  1    SH1 
          TOTALE  6